Crea sito

Cipolle gratinate

E’ arrivata la primavera e con lei una grande varietà di frutta e verdura, tra queste troviamo la cipolla bianca “piatta”detta anche cipolla primaverile. Trattasi di una cipolla dallo sviluppo molo precoce con un bulbo dalla forma molto appiattito,costituito in genere da un basso numero di tuniche carnose e spesse. Questo tipo di cipolle sono tra i primi ortaggi freschi pronti tra la fine dell’inverno e l’inizio della primavera, e in genere si consumano fresche, in quanto non sono adatte alla conservazione, come avviene invece in genere per la gran parte delle cipolle bianche coltivate. Il sapore della polpa cotta è decisamente molto dolce e per questo si prestano bene ad essere gratinate.

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 cipolle bianche piatte
  • pangrattato
  • erbe aromatiche (rosmarino, timo, maggiorana, ecc…)
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe

Preparazione:

Mondate le cipolle e tagliatele a metà e disponetele in una pirofila. Preparate il composto per la gratinatura amalgamando il pangrattato con l’olio extravergine di oliva, le erbe aromatiche e il pepe. Aggiustare di sale e disporre su ogni metà cipolla un cucchiaio di composto. Aggiungere un po’ di acqua nella pirofila e coprire con un foglio di alluminio, cuocere in forno caldo a 180° per circa 25 minuti. Quando mancano 10 minuti togliamo il foglio di alluminio ed accendiamo il grill.

Per questa ricetta consiglio un olio “robusto” in modo da contrastare il sapore dolce delle cipolle, io ho utilizzato il SUD dell’Azienda Agricola Doria, un blend realizzato unendo i sapori della Roggianella, della Coratina e della Nocellara del Belice dove ognuna di queste varietà conferisce il proprio fondamentale apporto al suo gusto deciso e di un’intensità pari al sole sotto il quale queste piante crescono. Sud è un olio “estremo”, incisivo, fatto per non essere dimenticato.

Immagine 554_w

Tags:, ,

Nessun commento.

Lascia un commento

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: