Crea sito

Chi è il rafano sul divano?

IMG_0770

Ciao,

mi chiamo Roberto sono un ingegnere informatico con passione per la cucina, le prime avvisaglie a 5/6 anni quando chiesi alla Befana il “dolce forno”. Sicuramente è anche una questione di DNA avendo avuto una nonna cuoca negli alberghi della riviera romagnola ed una mamma casalinga. La domenica rimanevo incantato nel vederle preparare la sfoglia per la pasta, la velocità nelle movenze ed il tipico “schiaffo” quando srotolavano la sfoglia dal mattarello e poi la velocità con cui procedevano al taglio. Grazie al mio lavoro ho avuto la fortuna di viaggiare tanto in Italia e all’Estero e mangiare quindi spesso nei ristoranti e il fine settimana mi cimentavo nel riprodurre qualcuno dei piatti mangiati.

Nel 2010 mi regalano un corso al Gambero Rosso “In cucina con le spezie” e da quel momento cambiano tante cose. Apro il mio blog (qui trovi l’origine del nome del blog “un rafano sul divano”) dove posto i miei esperimenti, mia moglie vedendomi sempre più preso dai fornelli decide di regalarmi (dirà poi che lo ha fatto come forma di investimento per lei) il corso, del Gambero Rosso “Cuochi per Passione”, un corso di 8 lezioni volte ad apprendere le tecniche di base per la preparazione dei piatti. Arriviamo al 2012 quando mia moglie (sempre come forma di investimento) mi regala anche il corso successivo “Davvero Cuochi”, un corso di approfondimento per amanti della cucina e per chi, come me, sogna di trasformare la passione in una professione. Ora la mia mente è sempre in moto alla ricerca di nuove idee, nuovi abbinamenti.

 Nella testa un sogno, aprire un giorno una struttura ricettiva all’Elba  con piccolo ristorante annesso in cui poter offrire piatti legati alla stagionalità e al territorio; una cucina semplice ma creativa e non banale nello stesso tempo.

 Corsi frequentati:

  • In Cucina con le Spezie (Gambero Rosso) dello chef Francesco Mammola: una serata all’insegna dell’utilizzo delle spezie in cucina
  • Cuochi per Passione (Gambero Rosso) con lo chef Antonello Migliore: 8 incontri monotematici per l’apprendimento delle tecniche di base (Organizzazione della cucina e taglio delle verdure, Antipasti,  La Pasta, I Risotti, Il Pesce, La Carne, Il Fritto misto, I Dolci)
  • Davvero Cuochi (Gambero Rosso) con lo chef Davide Mazza: 8 incontri con esame finale per approfondire le conoscenze acquisite durante il corso “Cuochi per Passione” dove trasformare la passione per la cucina nella possibilità concreta di saper riconoscere e utilizzare materie prime di alta qualità e tecniche innovative e moderne (La pasta fresca, Carne e disosso, Salse emulsioni e addensanti, Pesce, molluschi e Sfilettatura, Crostacei e frutti di mare, Decorazione del piatto, Pasticceria salata e finger food, Dolci al cucchiaio, Esame finale)

 

Se volete contattarmi scrivete a [email protected]

 

 

12 risposte a “Chi è il rafano sul divano?”

  1. 18 marzo 2014 a 22:02 #

    ottimo rafano! complimenti!

    • unrafanosuldivano
      19 marzo 2014 a 09:03 #

      Grazie mille!

  2. samuel
    14 febbraio 2014 a 18:36 #

    Ciao Roberto , sono Samuel , il ragazzo spagnolo che era con Luciano , mi e piacuto tanto il tuo blog , grazie per parlare del mio ristorante , spero mi vieni a trovare presto , un abraccio.

    • unrafanosuldivano
      14 febbraio 2014 a 19:06 #

      Samuel ricevere i complimenti da uno Chef come te fa sempre molto piacere. Spero un giorno di poterti venire a trovare nel tuo ristorante e scrivere così un altro bel post ma questa volta tutto per te. Ciao

  3. 8 settembre 2013 a 18:02 #

    Bravo! Veramente bravo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    • unrafanosuldivano
      9 settembre 2013 a 07:17 #

      Grazie mille.

  4. 19 aprile 2013 a 11:15 #

    Ciao!
    In occasione del Digital Festival abbiamo organizzato un food contest dedicato a tutti gli appassionati di cucina: ‘Incontestabilmente tu! Il food contest che ti mette in gioco’ è composto da una prima fase di preselezione online e da un live coking offline durante la giornata
    inaugurale dei Digital Food Days, l’11 Maggio 2013 presso Piazza dei Mestieri, Torino.
    Per candidarsi è possibile inviare la propria ricetta entro mercoledì 24 Aprile; mentre le votazioni potranno essere fatte fino a mercoledì 30 Aprile, allo scadere della mezzanotte. Vincoli: due ingredienti obbligatori sui 3 proposti dalla giuria per la realizzazione della tua
    ricetta.
    In premio un’esperienza di due giorni con uno chef stellato piemontese, la sua cucina ed il suo territorio in compagnia di un gruppo di affermate foodblogger.
    Spero ti possa interessare.
    http://bit.ly/digifoodcontest

    Dato che sei un informatico con la passione per la cucina, ti segnaliamo anche i Digital Food Days: stiamo cercando foodblogger, cuochi e appassionati di argomenti digitali per organizzare in tutta Italia degli eventi culinari. Puoi trovare tutte le informazioni qui: http://bit.ly/digital-food-days

    A presto!
    Lo Staff del Digital Festival

    • unrafanosuldivano
      23 aprile 2013 a 11:10 #

      Già fatto grazie

  5. 25 febbraio 2012 a 00:43 #

    Complimenti!!!

  6. 21 febbraio 2012 a 11:48 #

    Ciao Roberto, ho scoperto questo tuo blog grazie a Giallo Zafferano. Complimenti davvero per la tua passione. Fosse mio marito così… ;))))
    Buon lavoro
    Alessandra

  7. Achille Farese
    2 febbraio 2012 a 12:08 #

    Ciao Roberto,

    non sapevo di questa tua passione.

    Complimentoni e a presto
    Achille

    • ribbincucina
      2 febbraio 2012 a 12:13 #

      grazie mille !

Lascia un commento

*