Crea sito

Rocher di spigola agli spinaci e gamberi su salsa di datterino

Questa ricetta è una di quelle preparate nel corso della lezione “Pesci e filettatura” del corso Davvero Cuochi ed è la riproduzione di un piatto creato dallo chef Davide Mazza (docente del corso) il quale ha tratto ispirazione dalla sua passione per i famosi Ferrero Rocher.

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 spigole “monoporzione”
  • 200 gr. spinaci (solo le foglie)
  • 200 gr. di pomodori datterino
  • 4 gamberi
  • 2 spicchi di aglio
  • 200 gr. di mandorle (tritate al coltello)
  • 1 albume
  • olio EVO
  • sale e pepe

Preparazione:

Eviscerare e sfilettare le spigole (eliminando tutte le spine e anche la pelle), questa fase è quella più difficoltosa da fare a casa se non si è acquisita la tecnica, non è particolarmente difficile basta solo allenarsi un po’, in alternativa potete chiedere al vostro pescivendolo di fiducia 😉

Adagiare il filetto su un foglio di carta pellicola oliato, condire il filetto con olio, sale e pepe e coprirlo con un foglio di carta da forno (anche esso leggermente unto con olio per evitare che il pesce rimanga attaccato) e batterlo fino a renderlo sottile.

Nel frattempo scaldiamo l’olio con uno spicchio di aglio in camicia, quando l’olio è caldo vi mettiamo le foglie degli spinaci e facciamo saltare fuori dal fuoco facendole appassire.

Farcire i filetti di spigola con gli spinaci, il gambero crudo aperto diviso a metà nel senso della lunghezza e chiudere la pellicola prendendo i lembi e stringendo il tutto fino ad ottenere una sfera. Lasciate in posa per qualche minuto (meglio se in frigo) in modo che il rocher prenda bene la forma.

Nel frattempo saltare i datterini per un minuto a fuoco moderato in una padella senza olio e con lo spicchio di aglio in camicia.

Prendere i rocher, eliminare la pellicola e passarli con l’albume dell’uovo e far aderire le mandorle tritate. Disponete ogni rocher in un pirottino di alluminio e mettere in forno a 180° per circa 8 minuti.

Impiattare aggiungendo un ciuffo di spaghetti di soia fritti.

Qui sotto la mia creazione, quella dello chef era però di un altro livello !!!

Tags:, , , ,

4 risposte a “Rocher di spigola agli spinaci e gamberi su salsa di datterino”

  1. Mario
    12 novembre 2013 a 13:56 #

    Peccato per l’acqua che ha lasciato la salsa di datterini,era ancora un pò cruda?

    • unrafanosuldivano
      12 novembre 2013 a 14:02 #

      La salsa non era cruda ma i pomodori contenevano molta acqua, si poteva evitare agiungendo un addensante (tipo maizena) e magari facendola rapprendere un po’ di più

  2. 29 febbraio 2012 a 11:34 #

    Wow, che bel piatto, io vivrei di pesce. Complimenti

  3. 29 febbraio 2012 a 10:35 #

    Che piatto meraviglioso!!!! Complimenti:-) buona giornata! caterina…

Lascia un commento

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: