Hamburger di pollo

Per tutti quelli che per mancanza di tempo utilizzano i prodotti surgelati quali ad esempio crocchette di pollo, spinacine ecc… ecco una ricetta veloce veloce per farvi i piatti in casa, in questo modo sappiamo cosa c’è dentro e possiamo variare a seconda dei nostri gusti. Di seguito come realizzare dei gustosissimi e saporitissimi hamburger di pollo.

Ingredienti per 8 mini-hamburger:

  • 4 petti di pollo
  • 1 robiolina (oppure la stessa quantità di mascarpone)
  • pangrattato
  • olio EVO
  • sale

Preparazione:

Per la versione “base”, mettete nel tritatutto i petti di pollo tagliati a pezzettini, la robiola ed il sale, azionate le lame e fate andare fino ad ottenere un composto ben amalgamato.

Con le mani umide, prendete una pallina di composto e realizzate degli hamburger, passateli nel pangrattato e metteteli in padella con un filo di olio.

Il petto di pollo contiene una buona quantità di albumina e quindi non è necessario aggiungere l’uovo per avere un’azione “legante” come avviene quando prepariamo le polpette. Anche i gamberi contengono albumina sufficiente da poter permettere di preparare delle polpettine senza dover aggiungere l’uovo.

Quella descritta sopra l’ho definita versione “base” perché potete sbizzarrirvi come volete, ad esempio potete sostituire il pangrattato con dei fiocchi di cereali e cuocerli al forno, oppure potete, aiutandovi con una sac a poche, realizzare degli spiedini di pollo che poi passerete in una panatura di pane in cassetta triturato ed aromatizzato con spezie oppure con un misto di pangrattato e nocciole per poi friggerli in olio.

Insomma potete dare sfogo alla vostra fantasia e realizzare semplici e sfiziosissimi piatti (finger food ad esempio). Se avete tempo potete anche prepararne una buona quantità e surgelarli per poterli utilizzare al posto dei prodotti della grande distribuzione.

Tags:, ,

7 risposte a “Hamburger di pollo”

  1. 3 marzo 2012 a 17:36 #

    Giusto…grazie per il suggerimento.

  2. 29 febbraio 2012 a 15:27 #

    Davvero interessante l’idea, in genere non compro surgelati (crocchette e simili) e ai miei nipotini sicuramente sarebbero graditi…ci penserò ad aggiungere un ingrediente come variante, e poi provo a surgelarlo per capire se resiste inalterato…e poi non ci avevo pensato mi piace fare le polpettine di pesce,ed ai gamberi non ci avevo pensato.

    • ribbincucina
      29 febbraio 2012 a 15:41 #

      Tranquilla puoi surgelarle tranquillamente, se fai degli hamburger magari metti su entrambi i lati dei dischi di carta forno così eviti che si “incollino” tra loro durante il surgelamento.

  3. 21 febbraio 2012 a 11:32 #

    Wow che belle!!!!!Grazie per l’idea..alla robiola non ci avrei mai pensato….!!Buona giornata!

  4. 21 febbraio 2012 a 11:30 #

    Sembrano davvero molto appetitosi 🙂 Da provare.

    Buona Giornata

  5. 21 febbraio 2012 a 11:27 #

    Complimenti davvero! Hai avuto un’idea fantastica!!! Ci si può davvero sbizzarrire con questi hamburger!!! Li proverò con la mortadella:-) baci!!!

    • ribbincucina
      21 febbraio 2012 a 11:30 #

      fammi sapere come vengono, magari possiamo fare una raccolta ricette con tutte le varianti.

Lascia un commento

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: